Pagine letterarie

   

     Da bravo cantautore, mi è sempre piaciuto inventare storie, e quindi non potevo non scrivere anche romanzi.

    Ovviamente, per quanto io abbia voluto scrivere in modo assolutamente laico, mi rendo conto che alla fine questi romanzi contengono sempre una certa “naturale religiosità”. Non poteva essere altrimenti, per come il sottoscritto vede l’esistenza, e per come cerca un senso nelle cose...

    I romanzi sono tre, e compongono la trilogia di una storia “fantasy” che inizia 12.000 anni fa, e che si conclude verso la fine del IV secolo d.C., allorquando viene distrutta definitivamente la biblioteca di Alessandria d’Egitto, che conteneva gli ultimi preziosi documenti su quell’insondabile passato.

    Carico qui sperimentalmente il secondo libro, che si intitola REDITUS.

    Così, se mai ci sarà qualcuno di voi che lo leggerà (e me ne vorrà dare cenno), oltre a tributargli eterna gratitudine, verrò incoraggiato a pubblicare su questo sito anche il prequel NEBULAE.

    E se mai ancora ci fosse interesse, meriterà pubblicare anche il sequel CATACLYSMUS.

 

 

 

Allegati: